Il bullismo è una forma di comportamento violento, fisico, verbale o di natura psicologica, di tipo prevaricatorio, provocatorio, vessatorio e molesto (prese in giro, parolacce, danneggiamento dei tuoi oggetti personali, botte, insulti, furti, umiliazioni) attuato nei tuoi confronti. Il cyberbullismo è il bullismo attuato mediante la rete e i suoi strumenti (telefono, smartphone, computer, sms, e-mail, siti web, chat, messaggi). L'attacco può essere continuo, ripetuto o sistematico (si verifica spesso o ad intervalli o in momenti precisi).
L'unico che può dircelo sei tu stesso.
Scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (anche in forma anonima) troverai aiuto.
I responsabili dello sportello sono i docenti De Luca Giuseppe e Mazzetti Emiliano.